BULGARI OCTO TOURBILLON SAPPHIRE

Redazione On Line by

 la TRASPARENZA SI VESTE DI NERO

È ora di trasparenza. Questa filosofia di luminosità e visibilità ha spinto Bulgari a esplorare una nuova dimensione: quella di Octo Tourbillon Sapphire, sublimazione della ricerca di equilibrio e bellezza in una realizzazione di spettacolare raffinatezza nero e acciaio trattato DLC (Diamond Like Carbon) con contrasti in blu.

Questo orologio vede una nuova interpretazione della purezza formale dell’ottagono. La figura geometrica, con le sue valenze simboliche culturali e spirituali, rappresenta una fonte di perfezione dai tempi antichi, l’era classica e il Rinascimento. Oggi, dopo svariate variazioni formali sul tema Octo, si reinventa con questa nuova cassa dalle proporzioni moderne e urbane.

Nella filosofia Bulgari, non c’è distinzione fra forma e contenuto: la ricerca formale e quella dell’equilibrio nel design non sono mai fine a sé stesse, bensì sempre commisurate alla funzionalità. La purezza di forme e volumi di questo straordinario segnatempo fa parte di un nuovo approccio orologiero, modernista e innovatore: far entrare la luce per sublimare il meccanismo.

Con il suo quadrante e il fondo trasparente, questo segnatempo spettacolare di 44 mm di diametro, forgiato in acciaio trattato nero DLC (Diamond Like Carbon) offre agli amatori un’immersione nel movimento. Il movimento meccanico a carica manuale a tourbillon volante, Calibro BVL 206, è nel cuore dell’orologio con undici ponti in DLC ornati di barre blu in ITR2 – un materiale composito unico, carico di particelle di nanotubi di carbonio, di una durezza comparabile a quella di un metallo – e SLN, una materia luminescente di alta tecnologia. I ponti sono utilizzati come indici dell’orologio, assicurando così il fissaggio del movimento e nel contempo, svolgendo una funzione precisa nella lettura delle ore e dei minuti. Octo Tourbillon Sapphire è stato oggetto di uno sviluppo raffinato per quanto riguarda le operazioni di regolazione dell’ora: una pressione sulla corona fa comparire un dischetto rosso in una micro-finestrella a ore 3, segnalando che si può regolare l’ora con una semplice rotazione della corona. Una volta terminata l’operazione, una nuova pressione fa sparire il dischetto e blocca il meccanismo di regolazione.

Con Octo Tourbillon Sapphire, Bulgari prosegue nella sua ridefinizione dell’eccellenza orologiera. In totale trasparenza.

Movimento

Movimento a carica manuale di manifattura, Calibro BVL 206 a tourbillon volante, ponti trattati DLC (Diamond Like Carbon) che comprendono tubi in ITR2 (materiale composito carico di particelle di nanotubi di carbonio, di una durezza paragonabile a quella di un metallo) e che racchiudono l’SLN blu (materia luminescente ad alto contenuto tecnologico); indici ore e minuti, 64h di riserva di carica.

Cassa e quadrante

Cassa in oro rosa 18kt e vetro zaffiro, 44mm di diametro.

Cinturino

Cinturino in caucciù stampato coccodrillo color nero, con chiusura déployante in acciaio DLC.

Ti potrebbe piacere...

WATCH DIGEST news

IWC TRIBUTO A PALLWEBER

IWC LANCIA UN OROLOGIO DA POLSO MECCANICO CON INDICAZIONE DIGITALE DELL’ORA

 

Schaffhausen, 15 gennaio 2018 – Al Salon International de la Haute Horlogerie (SIHH) di Ginevra IWC Schaffhausen ha presentato i…

WATCH DIGEST news

RICHARD MILLE RM 53-01 “GORILLA WATCH”

Richard Mille colpisce ancora, realizzando un altro orologio tecnicamente incredibile insieme a una star sportiva che lo ha testato direttamente sul campo. Il campo in questione è quello del polo, mentre il collaudatore d’eccezione…

WATCH DIGEST news

LUIGI VERGA – BAUME & MERCIER E INDIAN

LUIGI VERGA OROLOGI

 PRESENTA AD APPASSIONATI E COLLEZIONISTI I NUOVI MODELLI “CLIFTON CLUB INDIAN” E “BAUMATIC” REALIZZATI DALLA PRESTIGIOSA MAISON SVIZZERA BAUME & MERCIER

Lo scorso 20 giugno 2018, Valeria Verga ha…

WATCH DIGEST news

MARENGO MILANO – MAESTRI DI CALZATURE

La scarpa accompagna da sempre l’uomo nelle sue vicende: vincite e sconfitte, così come il cavallo, stupendo esemplare sinonimo di eleganza e resistenza. Nasce così il progetto Marengo, dal cavallo di Napoleone nonché il più potente…