WATCH DIGEST video

product-imageproduct-image

Watch Digest
Settembre 2018
edizione digitale

5,00
5,00

L’alta orologeria è un mondo fatto di passioni, di emozioni ma anche di persone e di storie uniche, che meritano di essere raccontate.

Questo lo spirito di Watch Digest, che nel suo ottavo numero in edicola in questi giorni, propone una serie di argomenti tutti rivolti allo storytelling originale e di qualità.

Si comincia con la copertina dedicata a Lapo Elkann che, in un’intervista esclusiva, racconta le sue esperienze con il tempo, con Hublot e con il mare. Alla casa orologiera svizzera è dedicato anche un intero sedicesimo centrale dal titolo “Gli uomini di Hublot”, caratterizzato da un’iconografia elegante e dalla scelta di una carta usomano diversa dalla patinata del resto del giornale, che da un carattere unico e distintivo al giornale.

Tanti gli altri personaggi raccontati sulle pagine di Watch Digest: il desiner Luca Bartoleschi, Andrea Cardillo ad di Aufemars Piguet Italia, il nuotatore Luca Dotto friend i Baume & Mercier, Shepard Fairey e i Depeche Mode legati a Hublot, per Tudor una strepitosa Lady Gaga, Serena Gobbi in un’inedita versione di sesigner del gioiello, l’impìrenditore Andrea Masi.

product-image

Watch Digest
Abbonamento
edizione digitale

17,00
17,00

Il lettore è al centro delle nostre attenzioni e del nostro lavoro. Seguiremo e renderemo sempre più vive le sue passioni. Gli saremo accanto quando vorrà scoprire nuovi progetti e idee.

Con l’abbonamento digitale riceverai una mail dalla quale poter scaricare la rivista.

Con questo abbonamento acquisti 4 numeri

Latest articles