Visualizza carrello “Watch DigestLuglio 2018edizione digitale” è stato aggiunto al tuo carrello.
Share this product

Watch Digest
Marzo 2019
edizione digitale

5,00

Uno scorpione doveva attraversare un fiume, ma non sapendo nuotare, chiese aiuto ad una rana che si trovava lì accanto. Così, con voce dolce e suadente, le disse: «Per favore, fammi salire sulla tua schiena e portami sull’altra sponda». La rana gli rispose «Fossi matta! Così appena siamo in acqua mi pungi e mi uccidi!» «E per quale motivo dovrei farlo? – incalzò lo scorpione – se ti pungessi, tu moriresti ed io, non sapendo nuotare, annegherei». La rana stette un attimo a pensare e cconvintasi della sensatezza dell’obiezione dello scorpione, lo caricò sul dorso e insieme entrarono in acqua.
A metà tragitto la rana sentì un dolore intenso provenire dalla schiena, e capì di essere stata punta dallo scorpione. Mentre entrambi stavano per morire la rana chiese all’insano ospite il perché del folle gesto. «Perché sono uno scorpione – rispose lui – è la mia natura!»

Una cosa del genere sta accadendo oggi nell’orologeria, dove produzione, comunicazione e distribuzione stanno vivendo un momento di grande caos, non certo costruttivo. Seguendo il miraggio dell’online si valuta con assoluta freddezza la chiusura di tanti concessionari, mentre la comunicazione viene affidata a influencer che “influenzano” quasi sempre dei mondi che non acquisteranno mai un segnatempo oppure un gioiello importante.
Seth Godin, scrittore statunitense tra i massimi esperti mondiali di marketing, ha recentemente affermato: «Dobbiamo far scendere i brand dalla giostra dei social media, che va sempre più veloce, ma non arriva mai da nessuna parte. È giunto il momento di smettere di convincere con insistenza e di disturbare o fare spamming, fingendo di essere i benvenuti. Siamo in una fase storica accelerata che non ammette però scorciatoie e occorre concentrarsi su un percorso lungo e sostenibile, tornare all’autenticità, che passa necessariamente dalle esperienze. A meno che tu non stia vendendo teoremi matematici, stai vendendo emozioni»*. Appare evidente come qualità e legittimità siano l’unica via possibile per mantenere vivo e vitale il settore dell’orologeria, evitando di fare la fine della ranna e dello scorpione.

Buone lancette a tutti

COD: ED_WD011 Categoria: Tag: