Share this product

Amadeus
Ottobre 2019
edizione cartacea

11,00

COD: EA_ama359 Categoria: Tag:

Il violino torna in copertina su Amadeus, ma questa volta in “versione” barocca. È infatti Enrico Onofri, solista acclamato a livello internazionale, il protagonista del cd allegato al numero di ottobre del “mensile della grande musica”. Alla guida dell’Imaginarium Ensemble, nell’album intitolato “Seicento!” l’artista ravennate ripercorre alcune delle pagine più virtuosistiche e affascinanti del repertorio violinistico del XVII secolo, opera di compositori del calibro di Kapsberger, Marini, Fontana, Uccellini e Stradella; autori che hanno saputo individuare in quella del violino la “voce” strumentale adatta per esprimere il “nuovo” temperamento artistico che si andava affermando sulla ribalta del palcoscenico del teatro d’opera.

Nell’album in download Ludovico Troncanetti ci introduce nell’universo creativo del compositore russo Anton Rubinstein, attraverso le sue Sonate per pianoforte n. 1 in mi minore op. 12 e n. 3 in fa maggiore op. 41.

Oltre alle consuete rubriche e ai tanti approfondimenti, da non perdere nelle pagine del nuovo numero  di Amadeus in edicola, l’incontro con il clarinettista Andreas Ottensammer, solista di rango e musicista del terzo millennio, la storia, il presente e il futuro della Lyric Opera of Chicago da Maria Callas al direttore musicale italiano di fresca nomina Enrique Mazzola, i 10 anni del Palazzetto Bru Zane, scrigno di tesori  musicali dell’800 francese a Venezia, un ritratto del compositore statunitense George Crumb per i suoi 90 anni e la promessa mantenuta di una nuova orchestra italiana di straordinaria qualità e freschezza LaFil – Filarmonica di Milano.