11,00

Amadeus Febbraio 2020 edizione cartacea

COD: EA_ama363 Categorie: ,

Amadeus Febbraio 2020

Il bello di avere 30 anni

Amadeus celebra i 100 anni dalla nascita di Arturo Benedetti Michelangeli con un disco di copertina dedicato alle celebri armonizzazioni scritte dal leggendario pianista per il Coro della S.A.T., ma in una registrazione inedita che ne propone una nuova versione; il nuovo numero del “mensile della grande musica” offre infatti un’incisione esclusiva arricchita dall’orchestrazione realizzata dal compositore Armando Franceschini. I 19 Canti popolari piemontesi, valdostani, lombardi e trentini armonizzati da ABM – grande appassionato di montagna ‑ vengono qui rivestiti di una nuova veste musicale e presentati nella vibrante e suggestiva interpretazione offerta da Mauro Pedrotti e dal Coro della S.A.T., affiancati per l’occasione dall’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento diretta da Luigi Azzolini.

Nell’album in download intitolato “Après un rêve”, il flautista Andrea Manco e l’arpista Stefania Scapin si cimentano nel raffinato repertorio francese delle Chansons di Fauré, Debussy e Ravel, in alcune trascrizioni d’autore perfettamente adattate al timbro rarefatto e suadente dei loro strumenti.

Oltre alle consuete rubriche e ai tanti approfondimenti, da non perdere nelle pagine del nuovo numero di Amadeus: Beethoven250, un viaggio in Germania e in Austria tra celebrazioni e dimore, l’addio a Mirella Freni, alla sua voce e al suo sorriso, un ritratto di Piero Farulli, mitico fondatore della Scuola di Fiesole, leggendaria viola del Quartetto Italiano, nel centenario della nascita e un’intervista esclusiva all’“Ambassadeur” del violoncello, il francese Gautier Capuçon.