Shop

Amadeus Ottobre 2018 edizione digitale

7,00

Un talento italiano in copertina: è Lorenzo Albanese, vincitore della prima edizione di Amadeus Factory,  il protagonista del numero di ottobre. Ventun’anni, il giovane fisarmonicista calabrese  vincendo nel 2017 il nuovo “talent” della classica firmato Amadeus, è stato premiato come il miglior allievo dei Conservatori italiani.

Nell’album in download il Trio Chitarristico di Bergamo ci invita alla scoperta del ricco patrimonio ottocentesco di musiche originali per trio di chitarre. Diabelli, Gragnani, Lhoyer, Zani de Ferranti, Varlet: un repertorio prezioso e raffinato testimonianza del periodo aureo di uno strumento che non ha mai perso il tuo fascino.

Amadeus Dicembre 2016 edizione digitale

7,00

I sentieri della musica che Amadeus, mese dopo mese da ben 27 anni, percorre con i propri lettori conducono a mete talvolta impreviste e segrete, come quella che riguarda Felice Giardini, protagonista, insieme con Johann Christian Bach, del cd di copertina di Amadeus di Dicembre, che segna anche il gradito ritorno di Giuliano Carmignola, che con il nostro mensile ha inciso l’integrale dei Concerti per violino e orchestra di Mozart (Amadeus n. 100). Di Felice Giardini Carmignola, con l’Accademia dell’Annunciata diretta da Riccardo Doni, propone tre Concerti dell’opera 15. Accanto a Giardini, il più noto tra i figli di Bach: Johann Christian con la Sinfonia n. 6 op. 6. Nel download un’inedita antologia di compositori legati alla città di Napoli eseguiti all’organo da Gabriele Pezone. Una proposta originale di rarità musicali dovute a Zipoli, Scarlatti, Paisiello, e ad altri importanti compositori a cavallo tra Settecento e Ottocento. Nella rivista da non perdere l’Agorà di Riccardo Chailly, Mozart a 225 anni dalla morte, Florence Jenkins (un soprano senza voce).

RIVISTA + CD COPERTINA + CD DOWNLOAD