Test sci 2017 – 2018, Atomic Redster GS

Redazione On Line by

 

Atomic Redster G9 è una delle più importanti novità sul mercato per questa stagione, ce lo racconta Andrea Mammarella, istruttore nazionale.

Completamente rivisto nella costruzione e nella accattivante veste grafica, l’Atomica Redster G9 è un concentrato di tecnologia, a partire dal Servotech, una sorta di “servosterzo” applicato allo sci. Una barra sulla parte anteriore dello sci collegata alla piastra lavora con un elastomero presente sotto l’attacco dello sci e che permette all’attrezzo di essere più agile e graduale in curva è più stabile sul dritto.

“Atomic Redster G9 è uno sci molto performante, adatto alle alte velocità, ottimo in ingresso curva, non perdona gli errori in fase di uscita curva dove bisogna essere sempre perfettamente centrali. Nel complesso un attrezzo molto stabile e divertente”

Il test dello sci Atomic Redster GS si è svolto a Pampeago sulla pista Agnello, nell’ambito dei test organizzati dal Pool Sci Italia.

Guarda anche la presentazione dello scarpone Atomic Redster WorldCup 150.

foto: Gloria Ramirez

Ti potrebbe piacere...