Scarpone Head Nexo 130 LYT, super leggero col Graphene

Redazione On Line by

 

Stefano Silvestri, category manager di Head per l’Italia, ci presenta il nuovo scarpone Nexo, novità assoluta per la stagione sciistica 2018 – 2019, che è stato svelato nel corso di Ispo 2018.

Lo scarpone Head Nexo è estremamente leggero ed è stato realizzato utilizzando per la prima volta il Graphene, materiale già presente in tanti sci Head, nella miscela delle plastiche. Il Graphene ha permesso di realizzare una scarpa estremamente leggera ma al tempo stesso molto performante e molto omogenea nella flessione.

A cosa serve una scarpa più leggera come Head Nexo? Non solo in camminata, che comunque è una parte non certo determinante nella giornata dello sciatore, quanto durante la sciata: una maggior leggerezza significa un minor dispendio di energie, curva dopo curva, nel corso della giornata, soprattutto per le persone che non sciano ancora con una conduzione perfetta e che accentuano il movimento “alto – basso” e quindi il movimento del tallone all’interno della scarpa.

Proprio per  bloccare al meglio il tallone, Head ha introdotto la tecnologia Liquid Fit, ovvero un sistema di iniezione di un gel paraffinico all’interno dello scarpone che va a ridurre il volume interno della scarpata all’altezza della caviglia e del malleolo e permette quindi un ancoraggio perfetto del piede pur mantenendo un ottimo comfort.

Ti potrebbe piacere...