Nicol Delago: “Sognavo di poter essere qui un giorno, mai ad un podio”

Vittorio Savio by

Ecco le prime parole rilasciate a caldo in questa video intervista al termine della gara, da Nicol Delago, primo podio in carriera in discesa sulla pista che l’ha vista nascere sciisticamente: la Saslong.

Il secondo posto nella discesa libera femminile di coppa del mondo, prima assoluta per le donne sulla Saslong della Val Gardena, da parte della padrona di casa Nicol Delago, finita a soli 14 centesimi dalla vincitrice la slovena Ilka Stuhec, fa sentire meno la mancanza di alcune big della squadra come le infortunate  Sofia Goggia, Johanna Schnarf ed Elena Fanchini o di Federica Brignone .

La 22enne finanziera di Santa Cristina di Val Gardena stenta ancora a crederci, mai avrebbe pensato un giorno di poter gareggiare su questa pista e oltretutto salire anche su un podio.

 

Foto: Rivista Sci – Vittorio Savio

Ti potrebbe piacere...