Alex Vinatzer: “Ho sentito il ritmo giusto quest’oggi e ho vinto meritatamente”.

Vittorio Savio by

E venne il giorno della consacrazione di Alex “Vinni” Vinatzer, il 19enne della Val Gardena che dopo vent’anni riporta l’Italia sul gradino più alto del podio di slalom speciale.

In un momento nel quale le discipline tecniche italiane senior al maschile non stanno attraversando un momento certamente favorevole il portacolori delle Fiamme Gialle regala uno sprazzo di azzurro al futuro di questa specialità. Dopo l’argento dello scorso anno alle spalle del francese Clement Noel, quest’oggi sulla Aloch di Pozza di Fassa Vinatzer si mette al collo questo importante oro. Lo abbiamo avvicinato al termine della sua gara.

Foto: Fassa 2019-Elvis

 

Ti potrebbe piacere...