Selvarotonda di Cittareale, Roda “Far ripartire lo sci”

Francesco Lovati by

Selvarotonda di Cittareale è una piccola stazione sciistica dell’alto Lazio, circondata dalle zone colpite lo scorso anno dai terremoti. Una delle tante località che costellano l’Appennino e che sono molto importanti per il turismo locale e per il movimento dello sci.

“E’ una situazione a cui bisogna cercare di porre rimedio” – ha spiegato il presidente della Fisi Flavio Roda, in visita a Selvarotonda – “è importante aiutare la stazione a riprendere l’attività sportiva e turistica. La montagna ha una pendenza di 300 – 350 metri, ed è tutto prato, per cui è la situazione ideale per i principianti o per i bambini. Serve subito un tappeto per la risalita di chi è alle prime armi. Intanto, la stazione sta approntando due impianti nuovi, dei quattro già esistenti. Credo che sia importante dare un segnale alla località, perché bisogna far ripartire l’attività sulle piste, e quindi l’indotto. E’ fondamentale anche per i giovani del territorio, perché vedano che concretamente qualcuno si occupa di loro e del loro futuro. Credo che ne parlerò alla presidente Valeria Ghezzi, dell’Anef, che, sono certo, vorrà dare una mano, collaborando con la Federazione, per intervenire concretamente a Selvarotonda”.

Ti potrebbe piacere...

article-image
RIVISTA SCI

Paris: obiettivo Olimpiadi (e ancora Kitz)

Dominik Paris si sta allenando a Valle Nevado, in Cile, in vista della stagione di Coppa del mondo.

Il prossimo sarà anche l’anno olimpico e quello di PyeongChang non può che essere l’obiettivo numero uno…