Zagabria: Manny Moelgg 5/o nella prima manche slalom guidata da elvetico Zenhaeusern

Vittorio Savio by

L’azzurro Manfred Moelgg ha fatto segnare il quinto tempo nella prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo a Zagabria. Guida l’elvetico Ramon Zenhaeusern.

L’elvetico Ramon Zenhaeusern sfruttando come ieri da Vlhova il pettorale 1, con pista dunque intonsa, chiude al comando la prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo a Zagabria. Su una Sljeme quanto mai insidiosa l’elvetico ha fatto segnare il tempo di 57″49 precedendo di soli 7 centesimi l’austriaco Michael Matt e il sorprendente tedesco Linus Strasser inseritosi con il pettorale 31 in terza piazza con soli 18 centesimi di ritardo, quarto a 27 centesimi il francese Clement Noel.

Quinto tempo per un ottimo Manfred Moelgg, l’ultimo azzurro a podio qui che accusa solo 31 centesimi di distacco, a precedere lo svedese Andé Myhrer a 36 centesimi e il secondo austriaco, Manuel Feller, al rientro da un infortunio, settimo che accusa già un distacco più ampio (+0.51). Ottavo tempo per un altrettanto bravo Alex Vinatzer, sceso con il pettorale 25 abile ad inserirsi nei top10 con +0.82 ed in corso per un posto a ridosso del podio odierno. Nono tempo per il terzo azzurro, Simon Maurberger, pettorale 34 finito a 96 centesimi. 27/o tempo per Tommaso Sala a +1.77.

Gli altri azzurri: male Giuliano Razzoli finito a quasi due secondi 29/o, dopo una manche decisamente sottotono. Fuori, invece, Stefano Gross reduce dal podio di Val d’Isere sparato fuori nel dosso della parte alta prima di un canalino trasversale come pure finito fuori è risultato Riccardo Tonetti.

Male Henrik Kristoffersen 21/o, incappato in un errore che ha pagato alla fine con +1.50 da Zenhaeusern, mentre il leader attuale della graduatoria generale, il francese Alexis Pinturault è in odore di squalifica per salto di porta.

Seconda manche in programma alle ore 17.45 (diretta tv su RaispoirtHD ed Eurosport).

Foto: Fisi-Pentaphoto

GARA IN CORSO – SEGUONO AGGIORNAMENTI

Ti potrebbe piacere...