Tessa Worley si è operata al ginocchio destro, incerto il recupero

Vittorio Savio by

Brusco stop stagionale per la gigantista francese Tessa Worley. La transalpina si è dovuta fermare per una artroscopia al ginocchio destro.

Tessa Worley ha annunciato questa mattina via social di essersi sottoposta ad intervento chirurgico in artroscopia, al ginocchio destro, per ripulire l’articolazione che gli procurava qualche fastidio fisico quando gareggiava.

“Il nuovo anno inizia con un breve soggiorno in ospedale per liberarmi dal dolore che ho avuto negli ultimi tempi sciando – scrive la Worley sulla sua pagina Instagram – E’ stato un intervento che non era programmato, ma sono felice di guardare al futuro con maggior sollievo e tornare presto a divertirmi con gli sci. Vi terrò aggiornati su quando potrà tornare ad allenarmi, è previsto prima della fine della stagione! Devo solo dare al mio corpo il tempo necessario a guarire. e alle ferite per cicatrizzarsi. Ringrazio il Dr. Sonnery Cottet per l’intervento effettuato al mio ginocchio.”

Non è chiaro quindi quanto tempo dovrà stare ferma Tessa e quando potrà tornare alle gare, certamente la sua stagione subisce un brusco stop e calendario alla mano gli ultimi tre giganti, compreso quelle delle Finali, sono in programma a Ofterschwang, Are e Cortina tra il 7 e il 22 marzo.

La francese quest’anno è salita sul podio a Soelden, 3/a nel gigante inaugurale, poi 5/a a Killington, ha vinto il superG di St.Moritz di Coppa Europa ed è stata 9/a in quello di coppa pochi giorni più tardi. Negli ultimi due giganti di Courchevel e Lienz è stata rispettivamente 11/a e 8/a.

Foto: Milka

Ti potrebbe piacere...