Suedtirol Ski Trophy 2019: consegnato oggi ad Aleksander Aamodt Kilde

Vittorio Savio by

Consegnato quest’oggi in Val Gardena il 4/o Suedtirol Ski Trophy al novegese Aleksander Aamodt Kilde.

Si è tenuta oggi la premiazione del Sudtirol Ski Trophy, giunto alla quarta edizione: il trofeo elegge il miglior atleta nelle gare di sci alpino di Coppa del Mondo nelle tappe della Val Gardena e Alta Badia della scorsa edizione.

Per stilare la graduatoria si sommano i punti conquistati nelle quattro gare in programma, con l’obbligo di partecipare al parallelo notturno, e al vincitore va un premio in denaro e una scultura in legno, a grandezza naturale, del proprio busto, realizzata dalla 3D Wood di Laion.
Inoltre il vincitore può creare un piatto gourmet con uno chef stellato altoatesino.

La prima edizione, nel 2016, è stata vinta dal norvegese Kjetil Janrsud, e le successive tre dal connazionale Aleksander Aamodt Kilde, che nello scorso inverno ha vinto con 195 punti totali, grazie al 5/o posto in superG, la vittoria nella libera, il 17/o posto nel gigante sulla Gran Risa e il 7/o nel parallelo notturno.

Il norvegese ha ricevuto l’assegno da 20.000 euro offerto dalla Provincia di Bolzano e da Alto Adige Marketing e il suo busto ligneo, una copia del quale sarà esposto nella baita Saslonch in Val Gardena.

Foto: Facebook/Saslong Fis World Cup

Ti potrebbe piacere...

RIVISTA SCI news

Sofia Goggia ambasciatrice di Cortina 2021

Sofia Goggia è la nuova Ambassador dei Mondiali di Cortina 2021. La presentazione ufficiale questo pomeriggio nella cittadina ampezzana.

L’olimpionica bergamasca è, da sempre, una grande amante della Regina delle Dolomiti e questo accordo è…