Stelvio apertura rimandata, strada chiusa per pericolo valanghe

Redazione On Line by

E’ slittata l’apertura degli impianti per lo sci estivo del Passo dello Stelvio: la strada statale 38 non sarà aperta per pericolo valanghe.

“Causa pericolo valanghe tutte le strade che portano al Passo dello Stelvio restano chiuse fino a nuova comunicazione. Apertura impianti di conseguenza rimandata a data da definire. Aggiornamenti la prossima settimana”, comunica la Sifas, società che gestisce gli impianti per lo sci estivo al Passo dello Stelvio.

L’annuncio è arrivato dopo l’ultimo sopralluogo effettuato da Anas, che gestisce la strada che si arrampica da Bormio e da Prato allo Stelvio al Passo e che per motivi di sicurezza non sarà aperta al traffico. Anche nelle ultime ore il meteo è stato inclemente (è stato anche eliminato il passaggio sul Passo Gavia della tappa del Giro d’Italia Lovere – Pontedilegno di martedì) e così bisognerà aspettare un nuovo sopralluogo che avverrà nei primi giorni della prossima settimana.

Ti potrebbe piacere...