Soldeu: Chiara Costazza annuncia il suo ritiro dallo sci agonistico

Vittorio Savio by

Tempo di addii anche nella squadra azzurra: Chiara Costazza annuncia alle finali di Soldeu la decisione di smettere con lo sci agonistico.

La slalomista trentina Chiara Costazza chiude dunque con lo sci agonistico. L’annuncio lo ha dato lei stessa in diretta tv ai microfoni della Rai al termine della prima manche dell’ultimo slalom speciale di coppa del mondo alle finali di Soldeu.

La 34enne poliziotta fassana uscita a metà tracciato di questa prima manche è stata poi festeggiata al traguardo da tutta la squadra azzurra presente a queste finali e dalle sue avversarie.

“E’ venuto il momento di dire basta – ha dichiarato tra le lacrime Chiara – sono stati anni bellissimi ed intensi, con alti e bassi. Ma ora è venuto il momento di smettere definitivamente. Non l’avevo detto a nessuno tranne alla mia compagna di camera Irene Curtoni e alla mia famiglia. Non so ancora cosa farò dopo, intanto però mi godo questi momenti”.

La Costazza esorì in coppa del mondo a Lenzerheide nel 2002 conquistando due podi: la vittoria nel 2007 nello slalom di Lienz, l’ultima di una azzurra in coppa,  e il 3/o posto di Reiteralm nel 2007.

Foto: Fisi-MarcoTacca/Pentaphoto

Ti potrebbe piacere...