Sella Nevea: Guglielmo Bosca centra il podio, 3/o in superG vinto da francese Faivre

Vittorio Savio by

Ancora un podio per l’Italia in Coppa Europa a Sella Nevea: Guglielmo Bosca è 3/o nel superG vinto dal francese Mathieu Faivre.

Il superG di Sella Nevea valido per la Coppa Europa ha regalato all’Italia due belle storie. La prima è quella di Guglielmo Bosca, terzo al traguardo e di nuovo sul podio a tre anni di distanza dall’ultima volta (era l’1 febbraio del 2017): per il 26enne milanese si tratta di una rinascita dopo due anni difficili a causa di un infortunio che ha rischiato seriamente di compromettergli la carriera.

La seconda corrisponde al nome di Giovanni Franzoni, oggi sesto e al miglior risultato di sempre nella competizione. Un piazzamento prestigioso se si considera la sua età (18 anni) e la poca esperienza su certi palcoscenici, come dimostrato dalle sole nove apparizioni in Coppa Europa. La prestazione odierna ed il 13esimo posto centrato nella gara di mercoledì nel medesimo format constatano in maniera chiara la notevole crescita del giovane tesserato dello Ski College Falcade.

La pista di casa ha sorriso anche ad  Alexander Prast: il carabiniere di Terlano si è piazzato ottavo a 1″65 dal vincitore di giornata, il francese Mathieu Faivre, bravo nell’anticipare di 54 centesimi l’austriaco Raphael Haaser.  Da segnalare anche il 18esimo tempo di Pietro Zazzi, seguito a ruota Henri Battilani: il loro ritardo supera però abbondantemente i due secondi.

Nella generale comanda sempre il norvegese Lie Atle Mcgrath, il quale può vantare la bellezza di 298 punti sul primo inseguitore Raphael Haaser. Prast, quinto, è invece in vetta nella graduatoria del superG a quota 297. La tre giorni di gare a Sella Nevea si concluderà venerdì con una combinata alpina.

Ordine d’arrivo SL maschile Coppa Europa Sella Nevea (Ita):
1. FAIVRE Mathieu FRA 1:13.14
2. HAASER Raphael AUT +0.54
3. BOSCA Guglielmo ITA +0.87
4. LAHNSTEINER Maximilian AUT +1.28
5. LUITZ Stefan GER +1.46
6. FRANZONI Giovanni ITA +1.57
7. MCGRATH Atle Lie NOR +1.59
8. PLOIER Andreas AUT +1.65
8. PRAST Alexander ITA +1.65
10. ROULIN Gilles SUI +1.71

18. ZAZZI Pietro ITA +2.38
19. BATTILANI Henri ITA +2.44
20. MOLTENI Nicolo ITA +2.45
26. RIZZI Martino ITA +2.74
29. CANZIO Pietro ITA +2.88

Foto: Fisi-Pentaphoto

Ti potrebbe piacere...