Saalbach: Thomas Dressen vince la discesa, 19/o Matteo Marsaglia

Vittorio Savio by

Il tedesco Thomas Dressen ha vinto la discesa libera di Saalbach, recupero della tappa cinese, precedendo l’elvetico Beat Feuz e Mauro Caviziel.

Sulle nevi primaverili di Saalbach il tedesco Thomas Dressen vince la discesa libera maschile di coppa del mondo precedendo di soli 7 centesimi l’elvetico e leader della specialità Beat Feuz e di 9 centesimi l’altro elvetico Mauro Caviziel.

Una discesa che in mattinata era stata effettuata una mini prova dall’alto fino alla partenza del superG per poter partire sul tracciato intero, dopo che ieri a causa della nevicata e del vento era stata abbassata la casetta dello start.

Più staccati gli altri avversari ad iniziare dal quarto posto di Carlo Janka a 26 cente, Nils Hintermann a 49 centesimi e sesti a pari merito l’austriaco Kriechmayr e il norvegese Jansrud.

Italia lontana: Matteo Marsaglia chiude 19/o a +1.24 subito davanti ad Emanuele Buzzi a +1.33. Più attardato Mattia Casse (+1.81) . Fuori Davide Cazzaniga.

Assente Christof Innerhofer che ha corso l’unica prova, ma per mantenere lo status di infortunato, dopo Garmisch, ha deciso di non correre più gare, ma fare solo le prove in vista del suo ritorno definitivo il prossimo anno.

Domani appuntamento con il superG (ore 12.45) con diretta tv su RaisportHD ed EurosportHD.

Foto: Gepa

Ti potrebbe piacere...