Montepremi record per gli 80 anni della Streif di Kitzbuehel

Vittorio Savio by

Una ottantesima edizione da record quella in programma a gennaio sulla Streif di Kitzbuehel quanto a montepremi.

Sarà di 725mila euro il montepremi del Trofeo dell’Hahnenkamm Rennen 2020, secondo quanto annunciato oggi dallo Ski Club Kitzbuehel, organizzatore dell’evento.

Per l’80/o anniversario delle prestigiosissime gare della località tirolese, si tratta di un montepremi con un notevole incremento rispetto al passato, se pensiamo che due anni fa c’erano sul tavolo 550mila euro.

Una festa, una celebrazione, il desiderio di lasciare un segno tangibile e di “omaggiare” i veri protagonisti, ovvero gli atleti.

Un montepremi è quasi il doppio di una normale gara di Coppa del Mondo. Il vincitore di slalom e discesa porterà a casa 100mila euro, 50 e 25 per il secondo e terzo gradino; in super-g saranno invece rispettivamente 68.500, 34.250, 17.100 gli euro per il podio e saranno premiati come da tradizione i migliori 30. Inoltre 20mila euro saranno distribuiti tra i vincitori delle gare Junior che si svolgeranno i giorni precedenti alle gare di coppa del mondo.

Foto: hahnenkammrennen.com

Ti potrebbe piacere...