Mondiali Are 2019: Dominik Paris sigla la discesa della combinata, 4/o Innerhofer

Vittorio Savio by

Nell’ennesima mini discesa valida per la combinata maschile ai Mondiali di Are miglior tempo per l’azzurro Dominik Paris.

Il gigante della Val d’Ultimo quest’oggi nonostante una pista accorciata e con qualche asperità insidiosa, soprattutto sull’ultimo salto, chiude con il tempo di 1’07″27 senza quegli errori che forse gli sono costati una medaglia nella discesa di sabato. Per Paris la possibilità di medaglia non è certo esclusa, anche se molto difficile, senza dimenticare che due anni fa finì fuori dalle medaglie per soli 34 centesimi, 4/o a pari merito con il norvegese Kilde.

L’azzurro chiude al comando con un vantaggio di soli 2 centesimi sul sorprendente statunitense Ryan Cochran-Siegle e di 38 centesimi proprio sul norvegese Aleksander Aamodt Kilde. Quarto a 44 centesimi c’è poi il suo compagno di squadra Christof Innerhofer a pari merito con l’austriaco Vincent Kriechmayr, già doppia medaglia a questi mondiali in superG e discesa. Sesto posto per un altro azzurro, per un bravissimo Mattia Casse che conclude con 52 centesimi da paris davanti allo svizzero Carlo Janka (+0.60) e 8/o Mauro Caviezel (bronzo a St. Moritz 2017) a +0.63.

Ottima prova di Riccardo Tonetti che conclude 16/o a +1.02 da Paris, il migliore degli slalomisti puri in classifica nei top15.

Tra i favoriti della vigilia: Luca Aerni è a +1.23, Marco Schwarz a +1.25, Muffat-Jenadet a +1.49, Alexis Pinturault a +1.52 e Hadalin a +1.88

Una discesa della combinata con l’ennesima partenza abbassata sotto a quella del superG uomini causa il forte vento in alto e la neve caduta tutta la notte, fino alla prima mattinata. Un vantaggio indubbio dunque, vista la brevità della discesa (meno di 1’10”), per gli specialisti dei pali stretti che a questo punto si giocheranno tra di loro le medaglie di questa ultima combinata alpina dei mondiali, anche se forse il risultato non sarà così scontato e ci potranno essere delle sorprese.

La manche di slalom che assegnerà le medaglie è slittata di un’ora e si correrà alle ore 15.30 (diretta tv su RaisportHD ed EurosportHD).

Ti potrebbe piacere...