Marcel Hirscher vince con due gare di anticipo la sua 6/a coppa del mondo di slalom

Vittorio Savio by

Prosegue l’incetta di titoli da parte di Marcel Hircher. L’austriaco mette in bacheca anche la sua sesta coppa del mondo di slalom.

Nonostante l’uscita nei quarti di finale dello slalom parallelo del city event di Stoccolma, disputato quest’oggi, per mano del vincitore l’elvetico Ramon Zenhausern, il 29enne campione austriaco si aggiudica con due gare di anticipo la sua 6/a coppa del mondo di slalom.

In classifica infatti Hirscher ha già 676 punti contro i 401 del giovane francese Clement Noel, quest’oggi eliminato al primo turno dal nostro Manfred Moelgg, e dunque con 275 punti è irraggiungibile a due gare dal termine (Kranjska Gora e le finali di Soldeu).

Nella storia della disciplina il 29enne di Annaberg ha al suo attivo ben 11 coppe di specialità: i soli Ingemar Stenmark (16) e Pirmin Zurbriggen (12) hanno conquistato più coppe e lo svedese è a quota 8 per quelle di slalom.

Per la conquista della sua ottava coppa del mondo assoluta resta, invece, ancora da disputare il prossimo week end di Bansko dove l’austriaco disputerà la combinata, la sua prima quest’anno, e il gigante. In quest’ultima specialità potrebbe arrivare anche la 6/a tra i pali larghi e la 12/a in totale. In classifica generale Hirscher ha 1.216 punti contro i 768 di Pinturault e i 693 di Kristoffersen.

Foto: Atomic-Gepa

Ti potrebbe piacere...