Levi: Kristoffersen firma il primo slalom post Hirscher, Moelgg 10/o, Vinatzer 12/o

Vittorio Savio by

Noel e Yule incespicano e lasciano strada libera a Kristoffersen per il primo successo stagionale nel post Hirscher.

Il primo slalom speciale maschile di coppa a Levi porta la firma del norvegese Henrik Kristoffersen. Sotto una fitta nevicata il norvegese, orfano dell’avversario di sempre Marcel Hirscher, riesce ad essere il migliore nella manche pomeridiana sopravvanzando il francesino Clement Noel, capace di essere il più veloce in mattinata.

Alla fine Kristoffersen chiude per soli 9 centesimi davanti al francese Noel e di 18 sull’elvetico Yule.

Una giornata positiva in chiave azzurra soprattutto per il giovane Alex Vinatzer che chiude appena fuori dai top10 in 12/a piazza, ma siglando il miglior piazzamento in carriera.

Accusa qualche errore di troppo invece Manfred Moelgg scivolato dalla sesta posizione della mattina alla 10/a finale.

Giornata negativa per gli altri azzurri con Gross e Liberatore out nella prima, Razzoli, Maurberger e Tonetti non qualificati.

Foto: Gepa

Ti potrebbe piacere...