L’austriaca Stephanie Brunner si infortuna in Argentina

Vittorio Savio by

Ennesimo infortunio per la sciatrice austriaca Stephanie Brunner. Per lei lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro.

La 25enne gigantista austriaca nel corso di un allenamento a Usuhaia, in Argentina, lo scorso mercoledi è rimasta vittima di una caduta che le ha procurato una lesione ad un ginocchio.

Rientrata immediatamente in Austria dopo i primi accertamenti medici le è stata diagnosticata la lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro.

La sciatrice austriaca, tornata sulla neve a luglio dopo un altro infortunio, sarà operata domani, domenica, presso la clinica di Hochrum nei pressi di Innsbruck dal dottor Christian Fink. A darne la notizia sono stati i principali media austriaci ai quali la 25enne Brunner ha detto: “Le prime curve sugli sci a luglio in ghiacciaio erano state molto ben auguranti. Anche in Argentina tutto andando secondo i piani: il ginocchio e la forma fisica c’erano. Mi delude questa diagnosi, ma non posso cambiarla” .

La Brunner era rimasta vittima sempre in allenamento lo scorso gennaio, sulle nevi italiane di Pozza di Fassa, in vista della tappa di Plan de Corones, di una caduta che le aveva provocato una lacerazione del legamento crociato anteriore e una lesione al menisco sinistro che l’aveva costretta ad uno stop e a rinunciare anche ai mondiali di Are.

Ora questo ennesimo infortunio che renderà ancora piu impegnativo il suo rientro alle competizioni.

Foto: Gepa

 

Ti potrebbe piacere...