Lake Louise: oggi il via della coppa di velocità, 1/a prova discesa libera maschile con 5 azzurri al via

Vittorio Savio by

Parte da Lake Louise in Canada la stagione dei velocisti. Quest’oggi è in programma la prima prova cronometrata valida per la discesa libera maschile di coppa del mondo.

Sono cinque gli azzurri in pista a Lake Louise in Canada per questo primo appuntamento stagionale dedicato agli specialisti della velocità. Si tratta di Dominik Paris, Peter Fill, Emanuele Buzzi, Mattia Casse e Federico Simoni. Ad aprire le danze dei 78 partenti di questa prima prova cronometrata valida per la discesa libera maschile di coppa del mondo prevista sabato, sarà con il pettorale #1 lo statunitense Bryce Bennett seguito dal tedesco Josef Ferstl (#2) e dall’elvetico Mauro Caviziel (#3). Gli azzurri scenderanno con i pettorali 7 Dominik Paris, 18 Peter Fill, 22 Mattia Casse, 24 il rientrante Emanuele Buzzi e con il 73 Federico Simoni.

Attualmente a Lake Louise il meteo vede cielo coperto e nuvole basse nella parte alta del tracciato della Men’s Olympic, ma non ci dovrebbero essere problemi per la regolare disputa di questa prova.

La carta da giocare per un successo sarà logicamente costituita dal campione della Val d’Ultimo, che ha dimostrato in passato di gradire il tracciato canadese, sul quale ha ottenuto una vittoria in discesa nel 2013 e due terzi posti in superG nel 2014 e in discesa la scorsa stagione. Curiosità anche per i rientranti Fill (primo in discesa nel 2008, secondo in discesa e terzo in superG nel 2015 e terzo in discesa nel 2006) e Buzzi (in gara dopo l’infortunio occorsogli a Wengen nello scorso gennaio), mentre Casse e Simoni proveranno ad entrare in zona punti.

L’Italia maschile vanta pure un secondo posto con l’assente Christof Innerhofer (rientrerà al pari di Matteo Marsaglia settimana prossima a Beaver Creek) nella discesa del 2018, un secondo posto con Werner Heel in discesa nel 2009, un secondo posto con Patrick Holzer in superG nel 1991 e un successo con Herbert Plank in discesa nel 1980. Lo scorso anno a vincere qui fu l’austriaco Max Franz proprio davanti al nostro Dominik Paris.

Sono tre le prove cronometrate previste, sempre meteo permettendo, in vista della discesa maschile sulla Men’s Olympic in programma sabato 30 novembre (partenza alle ore 20.15 italiane diretta tv Raisport ed Eurosport), seguita domenica 1 dicembre da un superG (ore 20.15).

Foto: Fisi-Pentaphoto

Ti potrebbe piacere...