La Thuile scalda i muscoli per l’appuntamento di coppa del mondo

Vittorio Savio by

Fervono i preparativi a La Thuile in Valle d’Aosta per il ritorno della Coppa del mondo di sci alpino femminile.

A pochi mesi dal via della stagione 2019-2020 della coppa del mondo di sci alpino si iniziano a muovere anche i vari comitati organizzatori locali. Ieri, martedì 20 agosto, nella sede dell’Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, a Saint-Christophe, si è tenuto un primo incontro in vista della costituzione del Comitato organizzatore della Coppa del Mondo di La Thuile, in programma il 29 febbraio e 1° marzo 2020.

Alla riunione erano presenti: L’Assessore Laurent Viérin, Marco Albarello, responsabile grandi eventi, Remo Chuc, Direttore marketing dell’Assessorato, Dante Berthod, Consigliere Federale Fisi, Marco Mosso, Presidente Asiva, Mathieu Ferraris, Sindaco di La Thuile, Killy Martinet, Direttore gara La Thuile 2016, Corrado Giordano, Presidente Funivie Piccolo San Bernardo.

“Esprimiamo grande soddisfazione per essere nuovamente riusciti ad ottenere una gara di Coppa del Mondo di sci alpino –sottolinea l’Assessore Laurent Viérin – obiettivo a cui abbiamo lavorato nei mesi scorsi al fine di poter rientrare a pieno titolo nel “Circo Bianco”. Questa riunione è servita per iniziare a mettere in campo le varie azioni strategiche da intraprendere nel periodo che ci separa dallo svolgimento della gara e costituire un Comitato organizzatore ad hoc. Nello specifico l’evento sarà presentato ufficialmente mercoledì 4 settembre in occasione dell’inaugurazione della manifestazione Alpine Mountain Experience, la montagna si racconta”.

Ti potrebbe piacere...