La norvegese Ragnhild Mowinckel out per tutta la stagione

Vittorio Savio by

Ennesimo infortunio per la sciatrice norvegese Ragnhild Mowinckel appena rientrata da un altro infortunio lo scorso ottobre che la costringerà ad un lungo stop.

La polivalente norvegese, che era tornata sugli sci a inizio ottobre a quasi 7 mesi dall’infortunio patito alle Finali di coppa del mondo a Soldeu (rottura crociato anteriore e menisco del ginocchio destro atterrando malamente da un salto), si è nuovamente infortunata.

Secondo quanto comunicato dalla federsci norvegese la 27enne di Molde si è infortunata nel corso di un allenamento. In un primo momento non sembrava un infortunio grave, ma la settimana scorsa, durante un esame di controllo, il dott.Strauss, medico della Federazione  ha rilevato che il crociato si era nuovamente lesionato.

E” una notizia pesante e difficile da digerire – ha dichiarato la Mowinckel sui social – perchè mi stavo preparando per essere nuovamente competitiva dopo tutti questi mesi di allenamento. Sfortunatamente significa che dovrò perdere tutta la stagione. Sono comunque determinata a tornare dove avevo lasciato e continuare a lavorare a fondo per questo traguardo…” ha dichiarato la vice-campionessa olimpica di discesa, che contava di tornare a gareggiare nelle prossime settimane forse già nella tappa di  Lake Louise.

La norvegese sarà operata nuovamente a inizio dicembre, dopo aver già subito ad inizio luglio un secondo intervento, di minor entità, dopo quello patito a marzo.

Foto: Marco Trovati/Pentaphoto

Ti potrebbe piacere...