Kranjska Gora: Le azzurre per la tappa della Slovenia con Fanti e Tschurtschenthaler al debutto

Vittorio Savio by

Debutto in coppa del mondo per le giovani Francesca Fanti in gigante e Vera Tschurtschenthaler in slalom nella tappa di Kranjska Gora in Slovenia.

E’ stata definita la squadra che prenderà parte all’impegno di Coppa del mondo femminile del fine settimana sulla pista di Kranjska Gora, in Slovenia. Si comincia sabato 15 febbraio con un gigante (ore 10.00 e 13.00) al quale prenderanno parte Federica Brignone (leader di specialità con 375 punti davanti a Mikaela Shiffrin con 314), Marta Bassino, Laura Pirovano, Roberta Midali, Karoline Pichler, Luisa Bertani e l’esordiente sul massimo circuito Francesca Fanti, ventunenne mantovana tesserata per il GS Fiamme Oro Moena, che fa parte del gruppo di Coppa Europa delle discipline tecniche.

Altro debutto anche nello slalom in programma domenica 26 febbraio (ore 10.15 e 13.45), al quale parteciperanno otto atlete: Irene Curtoni, Federica Brignone, Lara Della Mea, Marta Rossetti, Martina Peterlini, Roberta Midali, Anita Gulli e la 23enne altoatesina Vera Tschurtschenthaler, originaria di Sesto Pusteria, tesserata per l’Amateur Sportclub Gsiesertal, campionessa italiana in carica della specialità, che quest’anno ha fatto capolino nella top-15 di Coppa Europa più volte.

Sulla pista slovena, che prende il posto nell’occasione della rinunciataria Maribor, l’Italia vanta un secondo posto in gigante con Nicole Gius nel 2007, un secondo con Federica Brignone nel 2012 e un terzo con Sofia Goggia nel 2018.

Foto: Fisi-Pentaphoto/Marco Trovati

Ti potrebbe piacere...