Innerhofer: Il ginocchio reagisce bene, a fine agosto in pista!

Redazione On Line by

Sarà un’estate nel segno del recupero e della rieducazione per Cristoph Innerhofer che guarda avanti dopo l’infortunio dello scorso marzo.

A quasi tre mesi dall’intervento per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio sinistro, resosi necessario dopo la caduta sul salto Vertigine nel corso del superG dei Campionati Italiani assoluti il 34enne velocista di Gais è fiducioso: “Sono contento di come stanno andando le cose, il ginocchio reagisce bene alle cure, sono in una fase in cui riesco a fare più o meno tutto”.

Ancora un paio di mesi di lavoro e poi Innerhofer potrà tornare ad allenarsi in pista. “L’obiettivo è quello di tornare sugli sci verso la fine di agosto oppure all’inizio di settembre, in questi giorni ho finito il primo blocco di riabilitazione, adesso rimango a Milano qualche giorno, poi farò un secondo blocco di lavoro in Germania. Ho passato una primavera promettente, ero rilassato di testa, mi sono allenato tantissimo perchè sono malato di sport e non mi ha pesato per niente la riabilitazione, tutti i giorni dalle 9 di mattina fino alle 6 di sera”.

Ti potrebbe piacere...