Il 1. novembre esce nelle sale della Svizzera il documentario-film sulla vita di Lara Gut

Vittorio Savio by

Nuovo impegno dietro la macchina da presa per la campionessa elvetica di sci Lara Gut. Tra venti giorni esce nelle sale svizzere un documentario-film sulla sua vita.

Il 1. novembre esce dunque in Svizzera “Looking for Sunshine”, un film-documentario sulla vita della sciatrice elvetica Lara Gut, diretto da Niccolò Castelli, lo stesso regista che nel 2012 aveva realizzato “Tutti giù”, sempre con la partecipazione della campionessa ticinese.

Il documentario segue un anno della vita della 27enne ticinese, più o meno dalla vittoria della Coppa del Mondo generale nel marzo 2016 a St.Moritz, fino al rientro alle gare dopo l’infortunio patito proprio proprio a St.Moritz, durante i Mondiali 2017, tra la manche di discesa e di slalom della combinata alpina. E proprio a St.Moritz l’elvetica esordì in Coppa Europa a soli 15 anni.

“Un documentario su una giovane donna e una campionessa alla ricerca di un proprio percorso in equilibrio fra realizzazione personale e aspettative pubbliche.” si legge sul sito dedicato al film, dove sono presenti alcuni spezzoni: video inediti di Lara da bambina, poi che affronta le sue prime gare, con le stampelle dopo l’infortunio del 2017, Lara che macina pali, Lara che affronta una conferenza stampa.

Ecco il trailer ufficiale:

 

 

Foto: Swiss.ski

 

Ti potrebbe piacere...