Giro d’Italia: a Giulio Ciccone la maglia speciale di Milano-Cortina 2026

Vittorio Savio by

Il Giro d’Italia e la candidatura di Milano-Cortina 2026 uniti nella promozione: maglia speciale con logo olimpico consegnata oggi all’italiano Giulio Ciccone.

In onore della candidatura per i Giochi olimpici invernali del 2026 è stata istituita dagli organizzatori della RCS una maglia per premiare chi per primo raggiunge questo speciale traguardo posto in varie tappe di questa edizione della corsa rosa.

Ieri mattina Mauro Vegni, il patron del Giro d’Italia, sul palco firma alla partenza di Vinci ha consegnato la maglia al 24enne abruzzese Giulio Ciccone, della Segafredo-Trek, attuale maglia azzurra di miglior scalatore, che nella 2/a tappa da Bologna a Fucecchio, a 26 km dal traguardo, ha attraversato per primo questo speciale traguardo dedicato a Milano-Cortina 2026.

Nel corso delle prossime 19 tappe (crono esclusa) saranno sempre presenti, ai meno 26 km, questi speciali traguardi dedicati alla candidatura olimpica italiana che vedrà l’assegnazione da parte del Cio il 23 giugno prossimo a Losanna.

Foto: Massimo Paolone/LaPresse

 

Ti potrebbe piacere...