Doping ossigeno: il Tas da ragione a Stefan Luitz, riconsegnata la vittoria di Beaver Creek

Vittorio Savio by

Il Tas, il tribunale arbitrale dello sport di Losanna ha ribaltato la decisione della Fis, riconsegnando a Stefan Luitz la vittoria nel gigante di Beaver Creek dello scorso dicembre.

Ricordiamo che il tedesco, vincitore del gigante di Beaver Creek, era stato squalificato dalla Fis perchè tra le due manche aveva fatto uso di ossigeno, vietato dal regolamento della federazione internazionale, ma non dalla Wada che non lo considera doping. La Fis si era mossa in seguito ad una segnalazione anonima, mediante video, alla quale però ha dovuto dare seguito e che ha poi portato alla squalifica del gigantista tedesco.

Luitz aveva ottenuto la sua prima vittoria in carriera al rientro alle competizione dopo quasi un anno di assenza causa un infortunio ad un ginocchio rimediato nella prima manche del gigante dell’Alta Badia del 2017. Il tedesco si era imposto nella gara sulle nevi del Colorado con 14 centesimi su Marcel Hirscher, al quale poi per la squalifica di Luitz era stata assegnata la vittoria e i 100 punti della classifica.

Ora con Luitz – attualmente infortunato – che ritorna vincitore vengono ridistribuiti i punti tra i due con l’austriaco che scende di 20 punti a 1488 punti in classifica generale e Kristoffersen, terzo in graduatoria vengono tolti a sua volta 10 punti. Ai fini delle coppe di gigante e assoluta sostanzialmente non cambia nulla. Hirscher in questo modo scende a quota 67 vittorie in coppa del mondo.

Resta da attendere le motivazioni scritte di questa sentenza che farà sicuramente discutere, soprattutto all’interno della Fis, e capire così quali motivazioni stanno alla base di questa revocata della squalifica.

Foto: Pentaphoto/Alessandro Trovati.

Ti potrebbe piacere...

RIVISTA SCI news

Brutto infortunio per Christof Innerhofer

Brutto infortunio per Christof Innerhofer che si è rotto i legamenti crociati del ginocchio sinistro.

Il velocista altoatesino, nella compressione dopo il salto Vertigine nel corso del superG dei Campionati Italiani assoluti, è atterrato sul…