Cortina 2021: Kristian Ghedina guida il team ampezzano alla Prosecco Cycling

Vittorio Savio by

Kristian Ghedina guida la pattuglia del Team Cortina 2021 alla Prosecco Cycling.

 

Dagli sci alla bicicletta, il passo è breve. I due Patrimoni UNESCO del Veneto si incontrano, grazie al patrocinio di Fondazione Cortina 2021 alla Prosecco Cycling, la spettacolare manifestazione ciclistica che porterà migliaia di appassionati del pedale provenienti da tutto il mondo a gareggiare nel cuore delle colline del Prosecco. Tutti in sella allora per il via alla gara domenica 29 settembre alle ore 8.30 in piazza G. Marconi a Valdobbiadene (TV).

Cortina 2021 – che sarà presente alla giornata con un proprio stand per promuovere tutte le iniziative condotte sul territorio – mette in pista una squadra piena di grinta: sono infatti un centinaio i ciclisti che formeranno il #teamCortina2021, indossando una maglia creata ad hoc con colori e logo dei Campionati del Mondo di sci, A guidare la squadra sarà un capitano d’eccezione, il discesista azzurro Kristian Ghedina, Ambassador di Cortina 2021.

A seguire il team sarà un’Audi e-tron brandizzata Cortina 2021, con a bordo il campione di ciclismo Moreno Moser e lo stesso Kristian Ghedina, che saranno protagonisti del racconto della gara in diretta sui social. Tra i partner dei Campionati del Mondo di sci che hanno deciso di prendere parte alla competizione, ci sarà anche Tecnica Group con il suo Presidente Alberto Zanatta.

Una giornata all’insegna dello sport, da praticare ma anche da vedere. Perché mancano ormai pochi mesi alla ripresa del Circo Bianco, ed è ora di aggiudicarsi i biglietti per assistere alle discese mozzafiato dei campioni dello sci nella splendida cornice della Regina delle Dolomiti. Per tutti gli iscritti alla Prosecco Cycling, ci sarà infatti l’opportunità di ottenere un esclusivo voucher sconto per assistere alle Finali di Coppa del Mondo di sci, dal 18 al 22 marzo 2020.

«Anche tra le splendide colline del Prosecco celebriamo lo sport con un’autentica festa a cui tutti possono prendere parte – ha commentato Valerio Giacobbi, Amministratore delegato di Fondazione Cortina 2021 – Partecipare a manifestazioni come questa è importante per far capire come i Campionati del Mondo di sci possano fungere da autentico volano economico e di visibilità non solo per Cortina ma per tutto quanto il Veneto, con un richiamo di turisti e sportivi da tutto il mondo. Il nostro compito, come Fondazione, è far sì che l’onda lunga dei Mondiali possa arrivare fin qui».

«L’obiettivo comune è la promozione dello sport e dei suoi valori, avvicinando due mondi diversi – ha spiegato Massimo Stefani, ideatore della Prosecco Cycling – Il nostro territorio è un palcoscenico naturale riconosciuto dall’UNESCO in quanto Patrimonio dell’Umanità, sia per le colline del Prosecco che per le Dolomiti. Questo è un ulteriore punto di incontro con Fondazione Cortina 2021, che qui in Valdobbiadene promuoverà le Finali di sci alpino di marzo 2020 e i Mondiali del 2021».

Ti potrebbe piacere...