Biathlon, Vittozzi è super: argento e Coppa nell’individuale

Redazione On Line by

La splendida stagione di Lisa Vittozzi si impreziosisce con una medaglia d’argento nell’individuale ai mondiali di biathlon di Oestersund.

L’atleta friulana conquista con questa gara, valida anche per la Coppa del mondo, il titolo in questa specialità e l’allungo nella classifica generale sulla compagna Dorothea Wierer e sulle rivali Marte Olsbu Roeiseland e Anastasia Kuzmina.

“Sapevo che avrei potuto fare bene in questa gara – ha commentato Lisa Vittozzi a fine gara – volevo dimostrare a me stessa che potevo farcela e sono stata concentrata fin dall’inizio. È la mia prima medaglia mondiale in una gara individuale e soprattutto la mia prima coppa di specialità”

Vittozzi è arrivata seconda alle spalle dell’atleta di casa e campionessa olimpica Hanna Oeberg che ha vinto con  23″6 di vantaggio su Lisa e 32”5 su Justine Braisaz cui è andato il bronzo. Dorothea Wierer invece si è qualificata all’ottavo posto. “Sono contenta della mia performance e di aver trovato un doppio zero a terra – ha spiegato Dorothea – Peccato per i due errori alla seconda serie, ma bisogna accettarli: l’ultimo era proprio lontano. Sugli sci mi sento molto bene al momento e sono comunque contenta, adesso ci sono ancora tre gare e cercherò di dare il massimo. Sono felice anche per Lisa e per i suoi zero errori, si sa che lei spara molto bene. Buon per l’Italia”.

Ora le finali di Oslo dove Lisa punta alla Coppa più importante: “Sono davvero contenta, è una giornata magnifica, cercherò di tenermi stretto il pettorale giallo e di non farmi scappare la coppa – ha concluso Vittozzi – Finora ho dimostrato di poter stare in alto, ce la metterò tutta. Sicuramente i poligoni della scorsa settimana mi hanno un po’ destabilizzato, ma finora ho avuto sempre percentuali altissime a terra e non mi sono fatta condizionare. Ho cercato di lavorare come so fare e oggi è andata bene”.

Ti potrebbe piacere...