Bansko: Sofia Goggia in ospedale per accertamenti medici dopo caduta in discesa

Vittorio Savio by

Sofia Goggia caduta nel corso della prima discesa libera femminile di coppa del mondo a Bansko si trova in ospedale per accertamenti medici ad una gamba.

Aggiornamento 15.45: La FISI comunica che Sofia è stata sottoposta ad una radiografia e ad una risonanza magnetica alla gamba e alla caviglia destra, che hanno dato esito negativo, evidenziando solamente un leggero trauma contusivo. Per precauzione la campionessa olimpica non prenderà parte alla discesa di sabato 25 gennaio. La situazione verrà rivalutata nella giornata di sabato.

Preoccupazione da Bansko per la caduta di Sofia Goggia. La bergamasca è scivolata lungo la ‘Marc Girardelli’ dopo poco più di una trentina di secondi di gara, a causa di un rimbalzo, finendo la sua corsa prima delle reti dopo per fortuna l’esplosione dell’Airbag.

Dopo qualche secondo di stordimento Sofia si è rialzata per portarsi poi in una zona di uscita, senza apparenti conseguenze, ma le ultimissime notizie dalla località bulgara parlano di una botta alla tibia, per la quale ora la bergamasca è stata accompagnata all’ospedale più vicino per accertamenti.

Da le prime indiscrezioni parrebbe solo un forte botta ad una tibia. In serata ne sapremo di più in merito.

Foto: Fisi-Pentaphoto/Marco Trovati

Ti potrebbe piacere...