Alice Robinson verso Killington, deciderà venerdì se correre gigante

Vittorio Savio by

La gigantista neozelandese Alice Robinson dopo alcuni giorni di allenamento a Copper Mountain aggiorna i propri tifosi sulle sue condizioni fisiche in vista del gigante di Killington.

All’indomani della vittoria di Soelden di un mese fa la Robinson era rientrata a casa in Oceania per proseguire gli studi scolastici e a causa di un guaio fisico rimediato alla vigilia del vittorioso gigante sembrava dovesse saltare la tappa americana.

Invece qualche giorno fa, dopo un ulteriore risonanza magnetica, la giovane sciatrice neozelandese aveva deciso di recarsi comunque in Nord America per provare a rientrare in occasione del gigante di Killington di sabato prossimo.

Quest’oggi la 17enne gigantista ha annunciato che non ha accusato nessun dolore e nessun gonfiore. “I piani dunque cambiano – scrive Alice sui social – ed io vado a Killington e continuo ad allenarmi per un altro paio di giorni. Solo venerdì deciderò se prendere o meno il via nel gigante”.

Dunque solo poche ore prima del secondo gigante stagionale sapremo se la Robinson potrà difendere il suo pettorale rosso di leader della specialità dagli assalti delle sue dirette avversarie e dalla padrona di casa Mikaela Shiffrin. Ma a questo punto le quotazioni di vedere in pista sabato della neozelandese salgono di molto.

Foto: Colmar-GEPA pictures/Thomas Bachun

Ti potrebbe piacere...