PyeongChang 2018: Domani Mikaela Shiffrin a caccia dell’oro in slalom

Vittorio Savio by

Si apre domani il programma dello sci alpino femminile all’Olimpiade di PyeongChang 2018. In pista scendono le salomiste con Mikaela Shiffrin a caccia del suo secondo oro consecutivo. Italia in gara per un piazzamento d’onore.

Si apre finalmente anche il programma dello sci alpino al femminile dopo la cancellazione lunedì e slittamento a giovedì del gigante donne. A differenza delle precedenti Olimpiadi il programma di questa edizione prevede per le donne la prima seettimana la disputa di tutte le prove tecniche.

Si parte dunque con i pali stretti sulle nevi di Yeongpyong Alpine Center e con una Mikaela Shiffrin che parte da grande favorita che andrà a caccia del secondo oro consecutivo dopo quello ottenuto, il primo nella sua giovane carriera, quattro anni fa a Sochi 2014.

Non sarà comunque facile per la 22enne statunitense, pettorale nr. 3, che punta a vincere cinque ori (slalom, gigante, combinata alpina, team event e superG) in questa edizione, che dovrà vedersela dall’agguerrita concorrenza di molte altre pretendenti all’oro tra i rapid gates ad iniziare dalla slovacca Petra Vlhova (pett. 1), l’elvetica Wendy Hoeldener (5) e la svedese Frida Hansdotter (7), tanto per citare alcuni nomi papabili. Ma non mancheranno le outsider come l’austriaca Bernadette Schild (4), o l’esperta Veronika Veelz-Zuzulova (9), tra le quali speriamo possano inserirsi, se non altro per una medaglia di metallo meno prezioso dell’oro, anche le nostre azzurre.

Saranno, solo tre le slalomiste schierate dall’Italia: Chiara Costazza (pett. 14), Irene Curtoni (15) e Manuela Moelgg (28). In questi giorni,nonostante il forte vento e il freddo polar le slalomiste azzurre hanno alternato l’allenamento per lo slalom a qualche porta di gigante ed ora si apprestano a rifinire il lavoro e a debuttare in gara. Sono 83 le atlete iscritte a questa gara.

Prima manche prevista alle 10.15 locali (le 2.15 in Italia), mentre la seconda manche prenderà il via alle 13.45 (5.45) con diretta tv su Rai2HD ed Eurosport1HD.

Foto: Atomic-Gepa

Ti potrebbe piacere...