PyeongChang 2018: Domani Mikaela Shiffrin a caccia dell’oro in slalom

Vittorio Savio by

Si apre domani il programma dello sci alpino femminile all’Olimpiade di PyeongChang 2018. In pista scendono le salomiste con Mikaela Shiffrin a caccia del suo secondo oro consecutivo. Italia in gara per un piazzamento d’onore.

Si apre finalmente anche il programma dello sci alpino al femminile dopo la cancellazione lunedì e slittamento a giovedì del gigante donne. A differenza delle precedenti Olimpiadi il programma di questa edizione prevede per le donne la prima seettimana la disputa di tutte le prove tecniche.

Si parte dunque con i pali stretti sulle nevi di Yeongpyong Alpine Center e con una Mikaela Shiffrin che parte da grande favorita che andrà a caccia del secondo oro consecutivo dopo quello ottenuto, il primo nella sua giovane carriera, quattro anni fa a Sochi 2014.

Non sarà comunque facile per la 22enne statunitense, pettorale nr. 3, che punta a vincere cinque ori (slalom, gigante, combinata alpina, team event e superG) in questa edizione, che dovrà vedersela dall’agguerrita concorrenza di molte altre pretendenti all’oro tra i rapid gates ad iniziare dalla slovacca Petra Vlhova (pett. 1), l’elvetica Wendy Hoeldener (5) e la svedese Frida Hansdotter (7), tanto per citare alcuni nomi papabili. Ma non mancheranno le outsider come l’austriaca Bernadette Schild (4), o l’esperta Veronika Veelz-Zuzulova (9), tra le quali speriamo possano inserirsi, se non altro per una medaglia di metallo meno prezioso dell’oro, anche le nostre azzurre.

Saranno, solo tre le slalomiste schierate dall’Italia: Chiara Costazza (pett. 14), Irene Curtoni (15) e Manuela Moelgg (28). In questi giorni,nonostante il forte vento e il freddo polar le slalomiste azzurre hanno alternato l’allenamento per lo slalom a qualche porta di gigante ed ora si apprestano a rifinire il lavoro e a debuttare in gara. Sono 83 le atlete iscritte a questa gara.

Prima manche prevista alle 10.15 locali (le 2.15 in Italia), mentre la seconda manche prenderà il via alle 13.45 (5.45) con diretta tv su Rai2HD ed Eurosport1HD.

Foto: Atomic-Gepa

Ti potrebbe piacere...

RIVISTA SCI news

Da dove prende il nome l’Abetone?

L’Abetone è la maggiore stazione sciistica della Toscana, una delle migliori e più vaste di tutto l’Appennino.

Ma da dove deriva il nome? La stazione sciistica in provincia di Pistoia dove è nato Zeno Colò…

RIVISTA SCI news

I 3 migliori cocktail di montagna

Anche in montagna, lontano dai celebri cocktail bar delle grandi città, si possono bere miscelati di prim’ordine.

Bere bene in un locale tranquillo, immersi in un’atmosfera calda ed esclusiva è una soddisfazione che in montagna,…