Lake Louise, vince Huetter, Elena Fanchini 4a, Vonn che caduta!

Redazione On Line by

Cornelia Huetter vince la discesa di Lake Louise, prima gara veloce stagionale per le ragazze sulla pista dove Lindsey Vonn la scorsa estate ha rilanciato la sfida agli uomini.

Proprio Lindsey Vonn stava per piombare sul traguardo con il miglior tempo in ogni intermedio quando una caduta l’ha fatta finire nelle reti. Brutta la rotazione del ginocchio che complice il tempo che passava e Lindsey che non si rialzava hanno fatto temere per un ennesimo brutto infortunio. Fortunatamente Vonn si è alla fine districata dalle reti di protezione scendendo sci ai piedi al traguardo.

Dietro Cornelia Huetter troviamo Tina Weirather (+0.09), perfetta e super aggressiva per tre quarti da gara, ha però perso preziosi centesimi nell’ultimo tratto di gara

Incredibile Mikaela Shiffrin, la regina delle prove tecniche ha fatto una discesa letteralmente stupefacente conquistando il gradino più basso del podio (+0.3).

Molto brava l’azzurra Elena Fanchini che ha pennellato i gobboni di Lake Louise e sfruttato tutte le sue doti di scorrevolezza facendo velocità e macinando la pista senza sbavature. Alla fine è finita quarta (+0.64).

Al quinto posto un’altra statunitense, Jacqueline Wiles (+0.75) giusto 1 centesimo davanti alla nostra Sofia Goggia, davvero brava e aggressiva nei tratti tecnici ma che concede qualcosa di troppo nei segmenti di scorrimento puro.

La gara di Lake Louise era da sottolineare doppiamente in calendario per il ritorno in gara di Nadia Fanchini e Anna Veith. Gara di prudenza per Nadia Fanchini che era stata lontana dalle gare per praticamente un anno. Tempo molto alto ma è stato un piacere rivederla.

Le altre azzurre: Johanna Schnarf, Verena Stuffer e Nicole Delago occupano le postazioni dalla 19 all 21.

 

 

Ti potrebbe piacere...