Skyway celebra Gioachino Rossini

Redazione On Line by

Skyway, la celebre funivia del Monte Bianco che porta ai 3466 metri di Punta Helbronner, ha celebrato i 150 anni di Gioachino Rossini con una serata esclusiva presso la stazione di Papillon, a 2173 metri.

Pesaro, Parigi, Firenze sono le città che hanno scandito la vita di Rossini e Skyway è stato scelto come ideale (e fisico) tramite tra Italia e Francia, le due patrie del compositore. La serata dedicata a Gioachino Rossini è stata accompagnata dalle sue arie ma anche dalle sue ricette (era anche un amante della buona cucina), eseguite dagli chef stellati Bobo Cerea, Moreno Cedroni, Freddy Vifian e Agostino Buillas.

Nel corso della serata sono intervenuti l’Assessore alla Cultura della Regione Valle d’Aosta, Paolo Sammaritani, il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, il primo consigliere dell’Ambasciata Italiana a Parigi Ugo Ciarlatani, il Presidente di SkyWay Federica Bieller, il Presidente del ROF-Rossini Opera Festival Daniele Vimini, il Sovrintendente del ROF-Rossini Opera Festival Ernesto Palacio, che ha introdotto le esecuzioni del basso-baritono Daniele Antonangeli e del soprano Giorgia Paci.

Il finale della serata che si è svolta nello splendida sala conferenze di Pavillon è stato affidato a David Riondino, che ha proposto il racconto del debutto de Il Barbiere di Siviglia e I ricevimenti di casa Rossini, dalla viva voce dell’autore, per concludere con un’opera originale in ottave firmata dallo stesso Riondino.

L’evento è stata l’anticipazione delle celebrazioni che si terranno a Pesaro, Parigi e Firenze il 13 e il 14 novembre in occasione dei 150° anniversario della morte di Rossini.

foto: STOP DOWN

  • Skyway Rossini

  • Skyway Rossini

  • Skyway Rossini

  • Skyway Rossini

  • Skyway Rossini

  • Skyway Rossini

Ti potrebbe piacere...

RIVISTA SCI gallery

Henrik Kristoffersen in pista con Spm

Henrik Kristoffersen, talento purissimo dello sci norvegese, sta scaldando i motori in vista del debutto che si terrà a fine mese sul Rettenbach di Soelden. 

Kristoffersen in allenamento utilizza i materiali dell’azienda italiana SPM quando…