Cos’è Ufogel e cosa c’entra con lo sci

Enrico Maria Corno by

Dormire vicino alle piste, stare al caldo e avere i servizi essenziali per trascorrere un bel weekend sulla neve.

Questo è il minimo indispensabile che chiediamo ad un albergo di montagna in inverno. Poi, in realtà, quando si lascia la città per piacere e non per lavoro, si desidera anche provare qualche emozione speciale: scegliere l’Ufogel a Nussdorf Debant vicinissimo a Lienz, sul confine tra Tirolo e Carinzia, le garantisce.

Immaginate quindi di dormire in un poliedro a cinque lati irregolari in legno di larice, delle dimensioni di un piccolo cottage su due piani, sollevato da terra grazie a due “zampe” di metallo: l’Ufogel è arredato con molto minimal design, ha una serie di enormi finestre panoramiche, un tavolo che può ospitare otto persone, due camere da letto al primo piano, riscaldamento a pavimento e un bagno in pietra.

Dove? Sulle montagne sopra Lienz, a brevissima distanza dalle piste di Bad Leopoldruhe e di Zettersfeld. Quanto? 530 euro per tre notti, per una famiglia da 2 a 5 persone.

 

Ti potrebbe piacere...