50 anni di Coppa del mondo in Val Gardena

Redazione On Line by

Una grande festa con i campioni e i protagonisti della Coppa del mondo di sci in Val Gardena, che il prossimo dicembre festeggerà il 50 esimo anniversario.

Una storia che si ripete ogni anno e che ha portato la Val Gardena e la pista Saslong ad essere icone dello sci riconosciute internazionalmente. A Santa Cristina i 2 settembre si è tenuta una grande festa con i protagonisti della Saslong, da Peter Fill che è atleta di casa ma che qui non ha mai (ancora) vinto, al recordman Kristian Ghedina che ha vinto per 4 volte la discesa (1996, 1998, 1999 e 2001),passando per Herbert Plank (vincitore nel 1977), unico altoatesino ad aver dominato la Saslong. E ancora Patrick Staudacher, Dominik Paris, “Much” Mair. l’idolo di casa Peter Runggaldier, Werner Perathoner …

“Con questi festeggiamenti vogliamo celebrare la grande tradizione della Val Gardena come località di Coppa del Mondo. In questi 50 anni la Valle ha fatto tanto ed è diventata uno dei luoghi più conosciuti sulla mappa dello sci – ha spiegato Rainer Senoner, presidente del Comitato organizzatore – La Coppa del Mondo ha fornito in questo senso un contributo importante”.

 

Ti potrebbe piacere...