GOLF TODAY video

La tecnica di Elio Vergari

Ho fatto della mia passione la mia professione.

Nasco nell’ottobre 1951 dentro il parco di Monza.

All’età di 10 anni, faccio il “porta bastoni” presso il Golf Club Milano, dove sviluppo rapidamente una spiccata attitudine verso il gioco del Golf.
Nel 1985, dopo 23 anni di attività dilettantistica mi iscrivo al “Corso per Aspiranti Assistenti di Golf” presso la Scuola Nazionale di Golf, sotto l’egida della Federazione Italiana Golf.
Supero brillantemente i 5 anni di scuola imposti dalla FIG per il conseguimento della categoria di Maestro “A”

Attualmente mi é stata riconosciuta dalla PGA Italiana la categoria di “Maestro AA”; massimo riconoscimento in campo nazionale.

Dal 2018 mi fregio di fare parte della “Parma Golf Academy”. Prestiamo la nostra opera professionale presso 3 strutture collegate tra loro: Golf Salsomaggiore Terme(di cui sono l’head Pro); Golf del Ducato “Percorso la Rocca” e il Golf del Ducato “ Percorso Vigatto”.

eliovergari84@gmail.com

I campi "mossi"

I colpi "alla Seve"

Intorno al green

I video di Golf Today

product-imageproduct-image

Golf Today
ottobre 2019
edizione digitale

3,00
3,00

Ottobre è il mese dell’Open d’Italia ed è normale che questo evento catalizzi l’attenzione di ogni appassionato. Ma le storie attinenti al torneo vanno oltre alla mera cronaca sportiva che, per necessità di cose, si conclude al termine del quarto giro.

Così il nuovo numero de Il Mondo del Golf Today, rivista edita da Bel Vivere, a Company of Cose Belle d’Italia, e diretta da Massimo De Luca, racconta alcuni protagonisti della gara di Roma non tanto attraverso le loro imprese, bensì mediante la loro vita quotidiana (che poi, in fin dei conti, è un’impresa anche più grande), fatta di impegno, costanza, training, programmi, sogni e ambizioni.

Ecco allora che, in occasione dell’Open, Denis Pugh ci svela il lavoro che attua, giorno per giorno, lontano dai riflettori, con Francesco Molinari; ma racconta anche del suo approccio all’insegnamento (iniziato un po’ per caso) o della sua “dipendenza” da Twitter, usato con finalità decisamente alternative.

Shane Lowry, che con la vittoria all’Open Championship si è già giustificato la stagione (e, forse, la carriera), arriva a Roma con un obiettivo preciso: proseguire la sua marcia verso la convocazione per la Ryder 2020. Un traguardo ambizioso iniziato – spiega il giocatore – dalle garette di pitch & putt.

Edoardo Molinari, invece, riparte dalla vittoria all’Olgiata (nel 2009, sul Challange Tour) per ripercorrere una carriera comunque grande, tra successi e difficoltà.

L’Olgiata che ospita il torneo, infine, ha una storia tutta da scoprire, inizata quasi sessant’anni fa sui terreni dove pascolavano anche Nearco (14 vittorie su 14 gare) e Ribot (16 su 16).

In coda, la consueta vetrina dedicata al “saper vivere” con eleganza ed equilibrio, con pagine dedicate alla moda e accessori, motori, nautica, benessere, cultura ed enogastronomia.

-33%
product-image

2019/10/20 All Inclusive Winter season – Golf Varese

105,00 70,00
105,00 70,00

Tappa All Inclusive Winter season

-27%
product-image

2019/10/25 All Inclusive Winter season – Golf Ambrosiano

55,00 40,00
55,00 40,00

Tappa All Inclusive Winter season 2019/2020

-35%
product-image

2019/10/27 All Inclusive Winter season – Golf Biella

115,00 75,00
115,00 75,00

Tappa All Inclusive Winter season con accesso alla Finale Nazionale per il vincitore della classifica lorda e i primi netti delle 3 categorie.

 

Latest articles