Battaglia incredibile al Rocco Forte Open. Il video report (nel vento) del DAY 1

Redazione On Line by

 

Definirlo il primo giro sarebbe banale, oggi al Rocco Forte Open abbiamo assistito ad  una vera e propria battaglia.

Le finestre di Sciacca erano spalancate, i venti da Nord Ovest sono entrati prepotentemente in scena scombinando i piani dei più grandi giocatori del tour.

Si lotta come guerrieri. Chi combatte con le trappole di sabbia, chi contro swing impazziti, chi cerca di non cadere nella tentazione di scegliere vie alternative.

I nostri lottano in gruppo, si cerca di non mollare il par del campo che oggi è un buon score ed il  trampolino di lancio per le giornate a seguire.

Ma c’è chi sa gestire le raffiche tra i nostri. E’ Francesco Laporta, uomo del sud, abituato a dipingere colpi a favore del vento. Il suo -2 è un quadro d’autore che lo mette sulla giusta strada per attaccare.

Il leader indiscusso è danese oggi. Lucas Bjerregaard avrà un cognome complicato ma un gioco sublime che lo porta in vetta al Rocco Forte Open con 6 colpi sotto al par.

Una giornata entusiasmante quella che abbiamo visto al Verdura. Un campo che sta alzando il livello di gioco ai massimi facendo divertire chi segue la gara da vicino.

Un momento magico anche per le attività collaterali, tra clinc di super Big che regalano preziosi consigli anche a chi conosce la Sicilia come le proprie tasche.

A domani, qui non scappiamo, è troppo bello, speriamo solo in un vento più gentile che oggi ci ha fatto sentire dei piccoli aquiloni.

 

Swing Your Life

Ti potrebbe piacere...