Sospeso il secondo round dello US PGA Championship; Chicco e Tiger in recupero

Redazione On Line by

A causa delle cattive condizioni meteo è stato sospeso il secondo round dello US PGA Championship.

Sono una settantina i giocatori che debbono concludere il secondo giro e fra questi alcuni dei protagonisti.

Francesco Molinari sale al nono posto grazie ad un 67 di giornata frutto di 2 bogey e cinque birdie.

Sul percorso del Bellerive CC, a St. Louis nel Missouri, ha recuperato ben 30 posizioni Brooks Koepka autore di un giro in 63 colpi (-7) che lo ha proiettato al terzo posto.

Leader in club house della 100ª edizione dell’US PGA Championship rimane Gary Woodland con un solo colpo di vantaggio su Kevin Kisner.

Quarta posizione e tre colpi in ritardo per il leader mondiale Dustin Johnson assieme a Charl Schwartzel, Thomas Pieters e Rickie Fowler fermato alla buca 10.

Il sudafricano Brandon Stone occupa l’ottava piazza, mentre in nona assieme a Francesco Molinari ci sono Adam Scott, Patrick Cantlay, Jon Rahm, Jason Kokrak, Billy Horschel fermato alla 10 e Pat Perez fermato alla 9.

L’inglese Rose insieme a Zach Johnson scivolano in 16ª posizione dove momentaneamente si trova anche Jason Day fermo alla buca 8.

Justin Thomas, fermo alla buca 7, si trova al 32° posto insieme a Jordan Spieth e Matt Wallace che grazie allo score di 66 colpi (-4) recuperano diverse posizioni.

Rory McIlroy e Tiger Woods giocano entrambi nel team assieme a Thomas.

McIlroy dopo sette buche rimane in par e questo lo pone al 64° posto in classifica sulla linea del taglio.

Woods è tre colpi sotto il par, sta recuperando 25 posizioni in classifica, ed attualmente è al 23° posto.

Ti potrebbe piacere...