Renato Paratore in recupero nel secondo round dell’Australian PGA Championship

Redazione On Line by

Renato Paratore alla fine del secondo round dell’Australian PGA Championship recupera 40 posizioni e chiude al 41° posto.

Leader sul percorso del RACV Royal Pines Resort è passato in testa Cameron Smith con nove colpi sotto il par.

Smith ha un colpo di vantaggio sui connazionali Marc Leishman e Jake McLeod e due su Papadatos, Jager e Christopher Woods.

Nelle ultime due edizioni la gara ha visto sempre disputare un playoff per determinare il vincitore.

L’anno scorso fu Cameron Smith ad imporsi su Jordan Zunic, nel 2016 Nathan Holman superò Dylan Frittelli e Harold Varner III.

L’Australian PGA Championship è stato vinto da grandi campioni come Seve Ballesteros, Ian Baker Finch, Wayne Grady, Kel Nagle, Greg Norman, Geoff Ogilvy, Gary Player, Adam Scott e Peter Thomson.

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY news

Un Mondiale a casa di Sandokan – WAGC Italy

Grande risultato per la spedizione azzurra alla XXV edizione del World Amateur Golfers Championship disputata in Borneo: un campo severo, ma un’esperienza esaltante e conclusa con l’assegnazione del trofeo più importante

 

Una grande trasferta quella…