Questo swing mostra i muscoli

Gianni Davico by

Nella nuova edizione di questo libro, Golf Anatomy, gli autori Craig Davies e Vince DiSaia ci illustrano una lunga serie di esercizi per far sì che il nostro corpo sia al massimo della forma, al fine di produrre colpi migliori, abbassare lo score e dunque aumentare la soddisfazione nel giocare.

Gli esercizi, tutti di semplice applicabilità e completati da illustrazioni chiare ed esplicative, sono divisi per categoria (riscaldamento, mobilità, stabilità, equilibrio, resistenza e forza esplosiva).

Ciascun esercizio è descritto in maniera analitica; le immagini aiutano sia a comprendere meglio il movimento sia a evidenziare i muscoli coinvolti.

In taluni casi è richiesto qualche semplice attrezzo, ma sono in genere sufficienti un tappetino e tanta buona volontà.

Perché non occorre ricordare che la costanza nell’allenamento è il primo segreto per ottenere un corpo pronto ad affrontare qualunque sfida golfistica.

 

Craig Davies – Vince DiSaia, Golf Anatomy, 2a edizione.

2018, 206 pp., 17,98 euro (volume), 16,37 euro (Kindle).



Il corpo e i suoi progressi

“Understanding the body and how it moves can help golfers make enormous improvements to their swing techniques quickly and safely.”

(La piena comprensione dei movimenti del corpo può aiutare il golfista a fare progressi enormi nella tecnica del proprio swing in modo rapido e sicuro.)

 

Perché leggerlo

Perché una forma fisica ottimale è condizione necessaria per un golf sempre al massimo.

Ti potrebbe piacere...