Monticellolab: Modifichiamo lo swingweight

Redazione On Line by

Lo swingweight o bilanciamento, determina un valore statico di equilibrio del bastone da golf, semplificando; più peso in testa o più peso nel grip.

Per modificare lo swingweight, occorre intervenire sul peso della testa del bastone, aggiungendo o sottraendo grammi alla testa del club.

Si ottiene così lo swingweight da noi stabilito, in base al feeling del giocatore.

Per raggiungere questo obiettivo è possibile usare pesi variabili da 1gr. a 10 gr., oppure polvere di tungsteno, inseriti nella testa dello shaft ( tip ).


E’ fondamentale che il bilanciamento sia omogeneo all’interno della sacca, non devono cioè trovarsi grandi differenze di swingweight tra un bastone e l’altro.

Basta poco per modificare il bilanciamento, ma la sua influenza è determinante per ritrovare lo stesso feeling con qualunque bastone voi abbiate nella sacca.

Per questo motivo Monticellolab vi invita a passare in laboratorio e verificare il corretto bilanciamento della vostra attrezzatura.

 

Monticellolab:

Centro Fitting – Laboratorio Riparazioni – Manifattura attrezzatura su misura – Golf Store

 

Per appuntamenti 031 2253062,

I nostri Fitter Eric 348 5528539 e Gianmaria 329 4908682

Via Risorgimento n. 459 a Cassina Rizzardi (CO) .

www.monticellolab.it

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY news

Pete Dye, l’autunno del Patriarca

L’età sta rubando la memoria al grande designer, ma sua moglie e i tanti album dei suoi progetti consentono ancora di conoscere da vicino questa icona del golf mondiale.

di Ron Whitten

«Ti prego, non dare…

GOLF TODAY news

Un giocatore da Top 100

Prendete un golfista in pensione, la sua carriera trentennale in giro per il mondo, una folle scommessa legata al golf e una moglie capace di arrivare ovunque pur di aiutarlo a vincerla.

Ne verrà fuori…

GOLF TODAY news

Da caddie a campioni

Roma, anni Venti: i ragazzi del “Quarto Miglio”, portasacca al vicino Acquasanta, giochicchiano sui prati con barattoli come buche e fazzoletti come bandiere. Un gioco di stenti, come la vita di allora.

Ma da quella…