Charl Schwartzel si porta in vetta del South African Open; Out gli azzurri

Redazione On Line by

Si chiude il secondo round del South African Open e Charl Schwartzel si porta in vetta con una sola lunghezza di vantaggio su Madalitso Muthiya.

Sono due i colpi di vantaggio che il sudafricano ha nei confronti di Kurt Kitayama, Zander Lombard e Louis Oosthuizen.

mette a segno un primo giro in 62 colpi (-9) che lo proiettano in testa alla classifica del South African Open.

Nessuno degli azzurri presenti è riuscito a superare il taglio fissato a due colpi sotto il par.

Sul percorso del Randpark Golf Club Guido Migliozzi conclude 101°, Matteo Manassero e Filippo Bergamaschi al 125° posto, Lorenzo Gagli al 166° ed Edoardo Molinari al 181°.

Il South African Open è il secondo campionato nazionale Open più antico, la prima edizione fu giocata nel 1893, e solo l’Open Championship, è più vecchio avendo avuto inizio nel 1860.

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY news

Pete Dye, l’autunno del Patriarca

L’età sta rubando la memoria al grande designer, ma sua moglie e i tanti album dei suoi progetti consentono ancora di conoscere da vicino questa icona del golf mondiale.

di Ron Whitten

«Ti prego, non dare…

GOLF TODAY news

Un giocatore da Top 100

Prendete un golfista in pensione, la sua carriera trentennale in giro per il mondo, una folle scommessa legata al golf e una moglie capace di arrivare ovunque pur di aiutarlo a vincerla.

Ne verrà fuori…

GOLF TODAY news

Da caddie a campioni

Roma, anni Venti: i ragazzi del “Quarto Miglio”, portasacca al vicino Acquasanta, giochicchiano sui prati con barattoli come buche e fazzoletti come bandiere. Un gioco di stenti, come la vita di allora.

Ma da quella…