Augusta National: grandi cambiamenti alla buca 5

Gaia De Simoni by

L’Augusta National si rifà il look, con l’obiettivo di rendere il suo percorso sempre più complicato per i Masters a venire.

Come annunciato ieri sera dal giornalista di Golf Channel Tim Rosaforte, il Club ha deciso di intraprendere dei lavori alla buca 5 del famoso percorso della Georgia.

Sarà infatti aggiunto un nuovo tee box che allungherà il par 4 di 27 metri.

La buca misura già adesso 416 metri ed è stata una delle più difficili nel Masters di questa stagione. 

“La nuova buca sarà lunga 443 metri, con l’obiettivo di recuperare la bellezza e il valore dei colpi, tolti ormai dalle nuove distanze raggiunte dal golf moderno,” ha dichiarato Rosaforte.

“Anziché un legno tre o un ferro sette, la nuova buca cinque avrà bisogno di un driver o di un ferro cinque, a seconda delle condizioni.”

La notizia di una possibile modifica alla buca 5 era già stata data a febbraio.

I lavori avranno anche l’obiettivo di alleviare il ‘traffico’ di tifosi e golfisti tra il green della 4 e il tee della buca successiva.

Si tratta inoltre dei primi cambiamenti dal 2006, quando i lavori coinvolsero sei buche.

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY news

Pete Dye, l’autunno del Patriarca

L’età sta rubando la memoria al grande designer, ma sua moglie e i tanti album dei suoi progetti consentono ancora di conoscere da vicino questa icona del golf mondiale.

di Ron Whitten

«Ti prego, non dare…

GOLF TODAY news

Un giocatore da Top 100

Prendete un golfista in pensione, la sua carriera trentennale in giro per il mondo, una folle scommessa legata al golf e una moglie capace di arrivare ovunque pur di aiutarlo a vincerla.

Ne verrà fuori…

GOLF TODAY news

Da caddie a campioni

Roma, anni Venti: i ragazzi del “Quarto Miglio”, portasacca al vicino Acquasanta, giochicchiano sui prati con barattoli come buche e fazzoletti come bandiere. Un gioco di stenti, come la vita di allora.

Ma da quella…