European Tour: Nel Saudi International Dustin Johnson show, 18° Gagli

Redazione On Line by

Restano in gara anche Pavan, Paratore, E. Molinari e Bertasio. Fuori al taglio Rose, leader mondiale

Lo statunitense Dustin Johnson, numero tre mondiale, con un giro capolavoro in 61 (-9) colpi e lo score di 129 (68 61, -11) ha preso il largo, rimontando dal 31° posto, nel Saudi International, primo torneo dell’European Tour che si svolge in Arabia Saudita. Sul percorso del Royal Greens G&CC (par 70), a King Abdullah Economic City, sono rimasti in gara cinque dei sei italiani in campo: Lorenzo Gagli, 18° con 137 (67 70, -3), Andrea Pavan, 33° con 138 (71 67, -2), Renato Paratore, 47° con 139 (65 74, -1), Edoardo Molinari (69 71) e Nino Bertasio (70 70), 58.i con 140 (par). Out Matteo Manassero, 78° con 142 (66 76, +2).

Il leader è seguito dal sudafricano Zander Lombard e dal cinese Haotong Li, secondi con 132 (-8), dal paraguaiano Fabrizio Zanotti e dall’australiano Scott Hend, quarti con 133 (-7). Ha rimontato anche Bryson DeChambeau, da 31° a 12° con 136 (-4), e sembrano già tagliati fuori lo spagnolo Sergio Garcia e l’americano Brooks Koepka, numero due del world ranking, 47.i come Paratore. A sorpresa non hanno superato il taglio l’inglese Justin Rose, numero uno al mondo, e lo svedese Henrik Stenson, stesso score di Manassero.

Dustin Johnson ha tenuto il ritmo altissimo con un eagle e sette birdie senza bogey. Il montepremi è di 3.500.000 dollari (circa 3.060.000 euro).

ll torneo su GOLFTV – Il Saudi International viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, la nuova piattaforma di streaming realizzata da Discovery (per maggiori informazioni www.golf.tv/it). Terza giornata, sabato 2 febbraio, dalle ore 10 alle ore 14,30. Dalle ore 24 differita delle ultime due ore su Eurosport 2.

Fonte Federgolf

Ti potrebbe piacere...