European Tour: in Danimarca Schwab leader, Edoardo Molinari 11°

Redazione On Line by

Passo indietro per il campione uscente Wallace, 21°. Rimonta per Migliozzi (30°) e Pavan (49°)

Edoardo Molinari, 11° con 139 (66 73, -3) colpi, è rimasto in alta classifica nel secondo giro del Made in Denmark (European Tour). Tra i leader della competizione dopo il primo round, il torinese a Farsø è chiamato a recuperare cinque colpi all’austriaco Matthias Schwab (134, -8), ora da solo in vetta alla classifica.

Sul percorso dell’Himmerland Golf & Spa Resort (par 71), a metà gara, buona rimonta per Guido Migliozzi, 30° con 141 (70 71, -1). Il vicentino precede in graduatoria Andrea Pavan, 49° con 142 (74 68, par), e protagonista di un ottimo recupero. Mentre sono usciti al taglio Nino Bertasio, 75° con 144 (68 76, +2), Filippo Bergamaschi, 110° con 146 (73 73, +4), Lorenzo Gagli, 125° con 148 (74 74, +6) e Renato Paratore, 141° con 150 (76 74, +8).

In Danimarca passo falso per Matt Wallace. L’inglese, campione in carica, è retrocesso dalla 4/a alla 21/a piazza (140, -2). Si allontana dunque la possibilità di un successo bis per l’inglese, che punta a conquistare anche la leadership della Race to Dubai. Chance di successo per lo spagnolo Alejandro Canizares e per il francese Romain Langasque, entrambi secondi (135, -7) a una sola lunghezza dal leader. Il montepremi è di 3.000.000 di euro.

Il torneo su GOLFTV

Il Made in Denmark viene trasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it), con collegamento ai seguenti orari: terza giornata; sabato 25 maggio dalle 12:30 alle 17.

 

Ti potrebbe piacere...

GOLF TODAY

Italian Challenge Open al Terre dei Consoli GC

Settimo evento dell’Italian Pro Tour Banca Generali Private

La gara, in programma dal 27 al 30 giugno, sarà anticipata mercoledì 26 dalla Pro Am

 

Il grande golf internazionale ritorna dopo tre anni al Terre dei Consoli…